Mons. Piero Cesco il 17 Ottobre 2004 nella celebrazione del suo insediamento

Mons. Piero Cesco il 17 Ottobre 2004 nella celebrazione del suo insediamento

Nasce a S. Vito al Tagliamento (PN) il 3 marzo del 1942.

Dopo gli studi nel seminario di Pordenone viene ordinato sacerdote 1’11 settembre 1966.

Da cappellano nelle parroc¬chie di Azzano X e di Maron di Brugnera, frequenta il Biennio dell’Istituto Liturgico S. Giustina a Padova ( 1966-1968) e il Biennio dell’stituto di Pastorale Sociale a Verona (1968-1970).

Cappellano del lavoro e insegnante di religione dal 1970 al 1979.

Parroco a Tramonti di Sotto (1973-1979); direttore dell’Ufficio diocesano Pastorale sociale e del mondo del lavoro.

Dal 1979 al 1991, parroco a Fiume Veneto (PN); vicario Foraneo della Forania di Azzano X e Vicario episcopale per la pastorale sociale.

Dal 1991 al 2004, parroco della Cattedrale di Concordia Sagittaria e dall’ottobre 2004 parroco di S. Andrea Apostolo e di S. Agnese in Portogruaro e Vicario Foraneo della Forania di Portogruaro.

Nasce a S. Vito al Tagliamento (PN) il 3 marzo del 1942.

 Dopo gli studi nel seminario di Pordenone viene ordinato sacerdote 1’11 settembre 1966.

 Da cappellano nelle parroc¬chie di Azzano X e di Maron di Brugnera, frequenta il Biennio dell’Istituto Liturgico S. Giustina a Padova ( 1966-1968) e il Biennio dell’stituto di Pastorale Sociale a Verona (1968-1970).

Cappellano del lavoro e insegnante di religione dal 1970 al 1979.

Parroco a Tramonti di Sotto (1973-1979); direttore dell’Ufficio diocesano Pastorale sociale e del mondo del lavoro.

Dal 1979 al 1991, parroco a Fiume Veneto (PN); vicario Foraneo della Forania di Azzano X e Vicario episcopale per la pastorale sociale.

Dal 1991 al 2004, parroco della Cattedrale di Concordia Sagittaria e dall’ottobre 2004 parroco di S. Andrea Apostolo e di S. Agnese in Portogruaro e Vicario Foraneo della Forania di Portogruaro.