Alberto PORRO – AL Pio X nella XIII Edizione di Ascoltare, Leggere, Crescere

Nell’ambito della XIII edizione di “Ascoltare, Leggere, Crescere” – Incontri con le editoria religiosa che si svolge ogni anno dopo Pordenone Legge, quest’anno ha un’appendice a Portogruaro presso la nostra parrocchia,
Infatti, sabato 21 settembre 2019 alle ore 20,30 presso l’oratorio Pio X sarà presente Alberto Porro autore del libro:”COME SOPRAVVIVERE ALLA CHIESA CATTOLICA E NON PERDERE LA FEDE”, titolo provocatorio per portarci a vivere la nostra fede con maggiore consapevolezza.

Nel risvolto di copertina si legge: “Oggi la Chiesa Cattolica mette a dura prova e i suoi fedeli. I momenti della vita di un cristiano più o meno praticante -andare a messa la domenica, spostarsi in chiesa, battezzare i figli, mandarli a catechismo, fare la carità e via dicendo – si sono trasformati in situazioni pericolose: il rischio è che  ripetitività, abitudine, indifferenza, egoismo, tutto il contrario di una nuova umanità che avrebbe dovuto cambiare il mondo, facciano vacillare anche la fede più granitica.

Per questo motivo Alberto Porro ha confezionato un manuale sagace a uso e consumo di chi non sente più battere il cuore per la grande famiglia cattolica: una raccolta di consigli pratici per imparare a difendersi dalle insidie di una di una certa Chiesa, che in teoria sta dalla dalla tua parte ma in pratica ti tollera a malapena, e per sopravvivere con leggerezza all’impatto.

Alberto Porro Milano 1958 si occupa di libri e periodici di quasi 30 anni, con una predilezione per l’editoria per ragazzi e il mondo dei bambini insieme a sua moglie e ha 5 figli vive in una comunità di famiglie per l’accoglienza vicino a Milano ha fatto tutti i lavori del mondo perché considera l’abitudine modello mano molto pericoloso

MANUALE TATTICO LEGGERO
PER CHI NON SENTE PIÙ BATTERE IL CUORE
QUANDO SI PARLA DI CHIESA CATTOLICA

“Nell’ultima celebre intervista a pochi giorni dalla morte il Cardinal Martini diceva che la Chiesa ‘è rimasta indietro di 200 anni’ e poi si chiedeva: “come mai non si scuote? Abbiamo paura? Paura invece di coraggio?”
Il libro di Alberto Porro scuote le coscienze, combatte la paura, infonde coraggio. E lo fa sempre nel modo più efficace: con il sorriso e la simpatia. ” Vito Mancuso​