2021/ Feb Cantemus Domino di don Lino Pigatto

Cantemus Domino è un volume che il nostro don Lino, ha edito in occasione del 60° anniversario di consacrazione sacerdotale. Nella premessa scrive:
«Per l’occasione sono stato invitato – e lo dico con grande modestia […] – a rendere noti alcuni canti per soli, assemblea e coro nati in periodi diversi della mia vita pastorale.[…]
Nell’attività musicale influì molto in me il maestro don Giuseppe Russolo, emerito organista, compositore, orchestratore.[…] Imparai parecchio da lui!»
Il volume raccoglie molte partiture di Mons. Lino Pigatto, ispirate ai più svariati momenti della vita, legate alle persone che ha conosciuto, ma scritte sempre con il cuore e lo sguardo rivolti a Dio. Composizioni che, pur nella loro semplicità, esprimono sentimenti di profonda fede, di speranza e di fratellanza. (dalla presentazione del M.o Michele Bravin)
L’ispirazione di don Lino “ha spaziato anche verso terre lontane: l’Africa, in Guinea Bissau […], dove ha composto un’Ave Maria. O verso la Polonia: “Affrettiamoci ad amare”. Questo libro è un po’ la biografia di mons. Lino Pigatto intesa come un ininterrotto filo rosso musicale, che viene dal passato ma non si interrompe verso il futuro … (dalla presentazione del prof. Alessio Alessandrini)