2023/ Avvisi dal 30 Gennaio

IN EVIDENZA

AVVISI PARROCCHIALI dal 30 Gennaio 2023

Voci di Comunità IV Domenica Tempo Ordinario 2023
Anno XVI – n° 45, 29 gennaio 2020

LUNEDÌ 30 GENNAIO:
ore 20:45 presso l’Oratorio Pio X, si riunisce il Consiglio del Circolo NOI.
MARTEDÌ 31 GENNAIO:
A Summaga, alle ore 20:30, incontro di formazione per i catechisti della forania di Portogruaro.
In Oratorio Pio X, alle ore 20:30, quarto incontro di for-mazione per i volontari del Centro di Ascolto Caritas.
In Oratorio Pio X, alle ore 20:30, primo incontro del percorso fidanzati per le 15 coppie iscritte.
GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO:
Festa della Presentazione al tempio del Signore (detta Candelora. All’inizio della messa ci sarà il rito della benedizione delle candele che saranno appositamente distribuite). Nell’occasione di questa festa la Chiesa si unisce a tutti i consacrati e le consacrate dei diversi Ordini, Istituti, Associazioni in tutto il mondo per pregare con loro e per loro e ringraziare Dio per il dono della Vita Consacrata.
Per entrambe le parrocchie, presso la Chiesa di San Giovanni: Sante Messe alle ore 8:30 e 10:30.
Alle ore 18:30 Santa Messa solenne celebrata da don Roberto Tondato, vicario generale della nostra Diocesi, con la partecipazione dei frati Cappuccini del Santuario “MADONNA DI FATIMA”.
Alle ore 17:30 a San Giovanni: adorazione con una speciale attenzione al tema della vita.
VENERDÌ 3 FEBBRAIO:
Memoria di San Biagio.
Al termine della messa delle ore 8:00 e delle ore 18:30: benedizione delle gole.
DOMENICA 5 FEBBRAIO:
45ª Giornata Nazionale per la Vita
Il tema di questa Giornata è «La morte non è mai una soluzione. “ Dio ha creato tutte le cose perché esistano; le creature del mondo sono portatrici di salvezza, in esse non c’è veleno di morte” (Sap 1,14)».
L’auspicio dei Vescovi è che questo appuntamento “rinnovi l’adesione dei cattolici al ‘Vangelo della vita’, l’im-pegno a smascherare la ‘cultura di morte’, la capacità di promuovere e sostenere azioni concrete a difesa della vita, mobilitando sempre maggiori energie e risorse”.
Sul sagrato del Duomo e della Chiesa di Sant’Agnese alcuni volontari offri-ranno i vasetti di primule, il cui ricava-to sarà devoluto per finanziare i Progetti Gemma del CAV (Centro di Aiuto alla Vita) che sostengono le mamme che, se aiutate, scelgono di non abortire e di portare a termine la gravidanza.

Visita alle famiglie

Don Nicolas proseguirà la benedizione delle famiglie in via Leopardi e Volpare.

Sabato 4 e domenica 5 febbraio il parroco don Giuseppe parteciperà a Roma ad un seminario organizzato dall’Ordo Virginum nazionale.

Il CENTRO CARITAS È IN VIA PIO X

Modifica degli orari di apertura.

ORARI DI APERTURA
Ogni VENERDI, per la distruzione di  alimenti
Dalle ore 15.30 alle 17.30

Ogni Primo e Terzo MARTEDI del MESE
Per la distribuzione di VESTIARIO
Dalle ore 1500 alle 1700 da Marzo 2023

DOMENICA 29 GENNAIO 2023

IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO – ANNO A

LUNEDÌ 30 GENNAIO:
ore 20:45 presso l’Oratorio Pio X, si riunisce il Consiglio del Circolo NOI.
MARTEDÌ 31 GENNAIO:
A Summaga, alle ore 20:30, incontro di formazione per i catechisti della forania di Portogruaro.
In Oratorio Pio X, alle ore 20:30, quarto incontro di for-mazione per i volontari del Centro di Ascolto Caritas.
In Oratorio Pio X, alle ore 20:30, primo incontro del percorso fidanzati per le 15 coppie iscritte.
GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO:
Festa della Presentazione al tempio del Signore (detta Candelora. All’inizio della messa ci sarà il rito della benedi-zione delle candele che saranno apposi-tamente distribuite). Nell’occasione di questa festa la Chiesa si unisce a tutti i consacrati e le consacrate dei diversi Ordini, Istituti, Associazioni in tutto il mondo per pregare con loro e per loro e ringraziare Dio per il dono della Vita Consacrata.
Per entrambe le parrocchie, presso la Chiesa di San Gio-vanni: Sante Messe alle ore 8:30 e 10:30.
Alle ore 18:30 Santa Messa solenne celebrata da don Ro-berto Tondato, vicario generale della nostra Diocesi, con la partecipazione dei frati cappuccini del Santuario “MADONNA DI FATIMA”.
Alle ore 17:30 a San Giovanni: adorazione con una spe-ciale attenzione al tema della vita.
VENERDÌ 3 FEBBRAIO:
Memoria di San Biagio.
Al termine della messa delle ore 8:00 e delle ore 18:30: benedizione delle gole.
DOMENICA 5 FEBBRAIO:
45ª Giornata Nazionale per la Vita
Il tema di questa Giornata è
«La morte non è mai una soluzione. “Dio ha creato tutte le cose perché esistano; le creature del mondo sono portatrici di salvezza, in esse non c’è veleno di morte” (Sap 1,14)».
L’auspicio dei Vescovi è che questo appuntamento “rinnovi l’adesione dei cattolici al ‘Vangelo della vita’, l’im-pegno a smascherare la ‘cultura di morte’, la capacità di promuovere e sostenere azioni concrete a difesa della vita, mobilitando sempre maggiori energie e risorse”.
Sul sagrato del Duomo e della Chie-sa di Sant’Agnese alcuni volontari offri-ranno i vasetti di primule, il cui ricava-to sarà devoluto per finanziare i Progetti Gemma del CAV (Centro di Aiuto alla Vita) che sostengono le mamme che, se aiutate, scel-gono di non abortire e di portare a termine la gravidanza.

Don Nicolas proseguirà la benedizione delle famiglie in via Leopardi e Volpare.
Sabato 4 e domenica 5 febbraio il parroco don Giuseppe parteciperà a Roma ad un seminario organizzato dall’Ordo Virginum nazionale.

Prima Lettura

Prima Lettura Sof 2,3; 3, 12-13
Lascerò in mezzo a te un popolo umile e povero.

Dal libro del profeta Sofonia
Cercate il Signore
voi tutti, poveri della terra,
che eseguite i suoi ordini,
cercate la giustizia,
cercate l’umiltà;
forse potrete trovarvi al riparo
nel giorno dell’ira del Signore.
«Lascerò in mezzo a te
un popolo umile e povero».
Confiderà nel nome del Signore
il resto d’Israele.
Non commetteranno più iniquità
e non proferiranno menzogna;
non si troverà più nella loro bocca
una lingua fraudolenta.
Potranno pascolare e riposare
senza che alcuno li molesti.

 Salmo Responsoriale

Salmo Responsoriale Dal Salmo 145
Beati i poveri in spirito.

Il Signore rimane fedele per sempre
rende giustizia agli oppressi,
dà il pane agli affamati.
Il Signore libera i prigionieri.

Il Signore ridona la vista ai ciechi,
il Signore rialza chi è caduto,
il Signore ama i giusti,
il Signore protegge i forestieri.

Egli sostiene l’orfano e la vedova,
ma sconvolge le vie dei malvagi.
Il Signore regna per sempre,
il tuo Dio, o Sion, di generazione in generazione.

Seconda Lettura 1 Cor 1, 26-31
Dio ha scelto ciò che è debole per il mondo

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corinzi
Considerate la vostra chiamata, fratelli: non ci sono fra voi molti sapienti dal punto di vista umano, né molti potenti, né molti nobili.
Ma quello che è stolto per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i sapienti; quello che è debole per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i forti; quello che è ignobile e disprezzato per il mondo, quello che è nulla, Dio lo ha scelto per ridurre al nulla le cose che sono, perché nessuno possa vantarsi di fronte a Dio.
Grazie a lui voi siete in Cristo Gesù, il quale per noi è diventato sapienza per opera di Dio, giustizia, santificazione e redenzione, perché, come sta scritto, chi si vanta, si vanti nel Signore.

Vangelo

Vangelo Mt 5,1-12a
Beati i poveri in spirito.

Dal vangelo secondo Matteo
In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:
«Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
Beati quelli che sono nel pianto,
perché saranno consolati.
Beati i miti,
perché avranno in eredità la terra.
Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.
Beati i puri di cuore,
perché vedranno Dio.
Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.
Beati i perseguitati per la giustizia,
perché di essi è il regno dei cieli.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli».

 

2022\ 13 dic Calendario 2023 Oratorio Pio X

Il nuovo anno sarà più bello se sfogliate il Calendario Animatori 2003 nell’Oratorio Pio X

Dodici mesi con le foto e i pensieri dei nostri ragazzi
Acquista anche tu una copia!
Contribuirai alle attività del gruppo animatori il nostro Oratorio.

Disponibile presso l’Oratorio
La casa Canonica e la segreteria del Duomo
e su richiesta diretta a Don Matteo.
Il tutto a soli € 10

2022/ CELEBRAZIONI NATALIZIE

 

TEMPO DI NATALE

E’ il mistero del Natale.
“Oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore”.
“Oggi vi è nato il Salvatore”.
“Per noi uomini e per la nostra salvezza, discese dal cielo”.
Anno XVI – n°40 – 25 dicembre 2022

Voci di Comunità NATALE 2022


DOMENICA 25 DICEMBRE, NATALE DEL SIGNORE

S. Messe in Duomo ore 8.30, 11, 18.30.
A Sant’Agnese ore 10, 19.

LUNEDÌ 26 DICEMBRE, FESTA DI SANTO STEFANO PROTOMARTIRE PER ENTRAMBE LE PARROCCHIE, PRESSO LA CHIESA DI SAN GIOVANNI
S. Messe ore 8, 10.30 e 18.30.

MARTEDI 27 DICEMBRE, Campo invernale con gli animatori. Don Matteo accompagnerà dal 27 al 30 dicembre gli animatori a Pesaro, Urbino, Recanati e Gradara. 

GIOVEDI 29 DICEMBRE, presso la chiesa di San Giovanni, alle ore 17:30
adorazione, segue la Santa Messa delle ore 18:30.

SABATO 31 DICEMBRE, non c’è catechismo.
VIGILIA DELLA SOLENNITÀ DI MARIA SS.MA MADRE DI DIO
S. Messe in Duomo ore 18.30.
A Sant’Agnese ore 19 e canto del Te Deum per l’anno trascorso.
In entrambe le messE canteremo il Te Deum come inno
di ringraziamento per l’anno trascorso.

DOMENICA 1° GENNAIO 2023,
SOLENNITÀ DI MARIA SS.MA MADRE DI DIO
S. Messe in Duomo 8.30, 11, 18.30.
A Sant’Agnese S. Messe 10 e 19 con canto del Veni Creator per il 2023.
Le sante messe avranno l’orario festivo per entrambe le parrocchie.
Si canterà il Veni Creator per invocare il dono dello Spirito Santo sul nuovo anno che comincia. In questo giorno si celebra anche la Giornata Mondiale della Pace.

GIOVEDÌ 5 GENNAIO 2023   EPIFANIA DEL SIGNORE
PER ENTRAMBE LE PARROCCHIE, IN DUOMO.
Ore 18.30 Canto dei Primi Vespri nella S. Messa 
e benedizione dell’acqua, della frutta e del sale.

VENERDÌ 6 GENNAIO 2023
S. Messe in Duomo ore 8.30, 11, 18.30.
A Sant’Agnese ore 10, 19.

Alle S. Messe delle 10 a Sant’Agnese e delle 11 in Duomo:
distribuzione dei gessetti benedetti per la benedizione della casa.
Al termine di ogni S. Messa, presso il presepe: benedizione dei bambini e dei ragazzi presenti.

DOMENICA 8 GENNAIO 2023, SOLENNITÀ DEL BATTESIMO DEL SIGNORE
S. Messe in Duomo ore 8.30, 11, 18.30.
A Sant’Agnese ore 10, 19.
Alla S. Messa delle ore 11 in Duomo sono invitate le famiglie dei bambini battezzati nell’ultimo anno.

BENEDIZIONI ALLE FAMIGLIE: Don Nicolas proseguirà per le benedizioni alle famiglie delle Vie Tassoni, Jacopone da Todi, Angiolieri e anche delle vie Petrarca e Boccaccio.

2022/ 12 dic – LE SCATOLE DI NATALE

Anche quest’anno tornano le ‘Scatole di Natale‘, l’iniziativa di solidarietà per far sentire il calore delle feste anche ai bambini bisognosi.

L’idea, nata su impulso di Elisa Zanussi e Giovanna Coppola, ha avuto notevole successo nelle sue prime edizioni, consentendo di donare un momento di gioia
a migliaia di bambini.

Come funziona? Intanto bisogna scegliere a chi destinare il proprio dono, indicando se il regalo è pensato per un bambino o un ragazzo; in questo caso va indicata l’età e se si tratta di doni per un maschio o una femmina.
Quindi basta prendere una semplice scatola da scarpe (non più grande!) e metterci dentro: un passatempo nuovo (quaderno, matite colorate, libro, parole crociate, sudoku, giochino, carte), un prodotto di bellezza nuovo (spazzolino, dentifricio, crema, bagnoschiuma, shampoo, profumo, ecc), una cosa golosa (nuova e confezionata: caramelle, cioccolatini o biscotti, non deperibili a breve) e un biglietto gentile di auguri o un disegno/decorazione fatta a mano magari dai vostri bimbi o nipoti o da voi… perché le parole valgono anche più degli oggetti!

Una volta inserito tutto, incartate la scatola, indicando sempre sesso ed
età del destinatario del contenuto.

Per la consegna potete recarvi presso l’Oratorio Pio X di Portogruaro,
da lunedì 12 a sabato 17, dalle 14:30 alle 18:00; sabato 17 mattina e Domenica 18 pomeriggio in canonica.